San Bello

sforzato di Valtellina DOCg

San Bello nasce dalle migliori uve dei soci del Consorzio Produttori del Vino Maroggia, selezionate e sottoposte ad appassimento naturale in loco. La cura certosina adottata in fase di raccolta e il controllo minuzioso delle uve dall’ottobre al gennaio dell’anno successivo, durante la fase di appassimento, danno origine ad un vino robusto ed unico. San Bello ha una struttura più ricca rispetto agli altri vini della Maroggia, è dotato di un buono spirito nebbiolo con una spiccata e personale vena minerale. Matura per due anni in botti di rovere di media dimensione. E’ dedicato a San Benigno de’ Medici, patrono di Monastero, ed esprime l’omaggio dei viticoltori locali al Santo.

Grado alcolico 15%
Temperatura di servizio 18°C
Produzione 2.666 bottiglie

Scheda PDF

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione Scopri di più | Accetta e chiudi